Impianto Sat – Palo, parabola e motore: quanto costano?

Settembre 2011
Ho attentamente letto il vostro articolo per montare il palo, la parabola, il motore, effettuare il puntamento e realizzare così un impianto satellitare motorizzato. Ma quanto costa il tutto? Vorrei fare un regalo a mia moglie che è albanese in modo da farle vedere i programmi della sua terra. Però sono un pensionato povero e vorrei montare da solo questo impianto. Al momento ho una parabola da 80 cm con un solo occhio e non vedo i canali albanesi.
Giancarlo S.

Un impianto satellitare motorizzato può costare da poche centinaia di euro fino a diverse migliaia a seconda del diametro della parabola, del motore utilizzato (direttamente correlato alla dimensione e al peso dell’antenna), del luogo d’installazione, della qualità dei vari componenti, ecc.
Nel suo caso, avendo già una parabola da 80 cm presumibilmente puntata a 13° Est sui satelliti Hot Bird, può effettuare alcune semplici modifiche per estendere la ricezione anche ai vicini satelliti Eutelsat come il Sesat 1, l’Eurobird 16 e il W2M che si trovano a 16° Est e che ospitano numerosi canali albanesi sia in chiaro che a pagamento.
In sostanza basta trasformare la parabola da singola a “dual-feed” aggiungendo un secondo LNB (l’occhio di cui parla nella sua mail), sostituendo il supporto del convertitore da singolo e doppio (preferibilmente di tipo regolabile) e acquistando un commutatore DiSEqC 1.0 con due ingressi ed una uscita. I due LNB andranno collegati agli ingressi mentre l’uscita sarà destinata al decoder utilizzando il cavo già esistente. In alternativa si può acquistare un LNB “monoblocco” 3° (vedi immagine) che integra già 2 LNB orientati per la ricezione di satelliti distanti tra loro 3 gradi (19°-16°, 16°-13°, 13°-10°) e il commutatore DiSEqC. Le modifiche all’impianto esistente costano molto meno di un nuovo motorizzato e le permettono di vedere sia i canali attuali sia quelli che trasmettono a 16° Est (vedi tabelle). Inoltre possono essere eseguite in pochissimo tempo sia da un appassionato con qualche esperienza nella ricezione satellitare sia da un antennista. Con il denaro risparmiato dall’impianto motorizzato può regalare a sua moglie un abbonamento annuale ad una pay-tv albanese come DigitAlb contattando uno dei rivenditori presenti in Italia (come Due Emme Antenne - www.dueemme.com - Tel. 0571 931575).

Pubblica i tuoi commenti