Lettore Blu-ray LG BD300

In sintesi
Il lettore LG BD300 ha tutte le potenzialità per ben figurare in un mercato molto competitivo come quello dei player Blu-ray di fascia media e bassa, sia per le dotazioni tecnologiche (interattività, decoder audio HD, riproduzione multistandard e multiformato) sia per il prezzo contenuto. La compatibilità con entrambi i profili BonusView e BD-Live rende l'apparecchio meno soggetto al rischio di obsolescenza rispetto ad altri lettori, mentre le interfacce Ethernet e USB possono garantire la fruizione di nuovi contenuti, anche on-line (Netflix).
La qualità video è eccellente tanto con i Blu-ray quanto con i DVD grazie all'ottimo upscaler e alla possibilità di trattare in modo ottimale anche i contenuti cinematografici 1080/24p sui display compatibili. Anche la sezione audio non delude proponendo le codifiche lossless e la possibilità di passaggio diretto tramite HDMI pur senza le uscite analogiche 7.1. Ultimo, ma non meno importante, è la risposta ai comandi ed il caricamento dei dischi BD, molto veloce in ogni situazione, e la facilità d'uso assicurata dall'ottimo menu ad icone.

Febbraio 2009. Nonostante la seria crisi economica internazionale e il conseguente calo generalizzato dei consumi, l'avanzata del Blu-ray nel mercato dell'Home Video si fa sempre più prorompente.
Tanto per fare un esempio, nella settimana a cavallo tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre che ha dato inizio allo shopping natalizio negli USA (il famoso Black Friday), i lettori Blu-ray acquistati dai consumatori americani sono stati quasi 150 mila.

In Europa, l'effetto boom del Blu-ray dovrebbe manifestarsi nel corso del 2009 ma già da qualche tempo, i principali colossi dell'elettronica di consumo hanno iniziato a darsi battaglia a colpi di prezzi e funzioni lanciando sul mercato lettori sempre più completi, sofisticati ed eleganti.

Tra questi figura anche la coreana LG che, dopo le esperienze maturate nella progettazione dei primi lettori ibridi Blu-ray/HD-DVD, ha messo a punto un nuovo player della famiglia Super Blu siglato BD300.

Le dotazioni tecnologiche di tutto rispetto e l'ottimo rapporto prezzo/prestazioni rendono questo apparecchio uno dei più appetibili del mercato.
Il nuovo lettore BD300, infatti, è già compatibile con entrambi i profili interattivi BonusView e BD-Live (rispettivamente 1.1 e 2.0), fornisce in uscita dalla HDMI (1.3) i bitstream audio delle nuove codifiche surround HD come Dolby TrueHD e DTS-HD, integra i decoder Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e DTS-HD HR e legge qualsiasi supporto e formato sia ad alta (AVCHD) che a bassa definizione (DVD, DivX, Mpeg-2).

L'apparecchio è inoltre particolarmente veloce nel caricamento dei dischi e nell'accesso alle funzionalità interattive BD Java, offre un menu OSD dalla grafica accattivante ed efficace, dispone di una porta USB per le funzioni Mediaplayer Jpeg/MP3/DivX, upgrade firmware e storage per i contenuti interattivi ed integra uno scaler particolarmente efficace con i DVD e con tutti gli altri contenuti SD che vengono così trasformati in “quasi HD”.

Menu CU:V ottimizzato
Il menu di gestione (CU:V) delle funzioni del lettore LG BD300 ricalca abbastanza fedelmente quello dei player ibridi precedenti ma anche della nuova gamma Tv. Si caratterizza per le icone ad alta risoluzione e grandi dimensioni che svettano sulla home page ma anche per l'efficace organizzazione delle varie voci che lo compongono.

Tuttavia, la traduzione italiana è talvolta imprecisa e con alcuni errori grossolani come il termine anglosassone “Movie” confuso con “Move” e quindi tradotto con “Sposta”.

La schermata principale accessibile con il tasto Home mostra 4 icone animate di grandi dimensioni per l'accesso diretto ai contenuti del disco o del dispositivo USB (Sposta/Movie, Foto, Musica) e per la configurazione del lettore (Impostazioni). Tramite quest'ultima si accede al menu vero e proprio composto da 6 sezioni: Display, Lingua, Audio, Bloccato, Rete e Altro.

Il menu Display permette di impostare il formato dell'immagine e dello schermo televisivo utilizzato (4:3 Letterbox, 4:3 Pan&Scan, 16:9 Originale/Wide), la risoluzione in uscita dalle prese Component e HDMI (576i, 576p, 720p, 1080i, 1080p oppure Auto per scegliere il formato più adatto in base al Tv utilizzato), il formato 1080p a 24 o 50 Hz e l'impostazione colore per la HDMI (YCbCr o RGB).

La sezione Lingua contiene le voci per la scelta dell'idioma di menu OSD/disco, audio e sottotitoli.

La sezione Audio riguarda i settaggi di uscita audio dalla HDMI e dalla presa digitale ottica S/PDIF Toslink (PCM stereo, ricodifica DTS, passante primario e, per la sola HDMI, anche PCM multicanale), la scelta della frequenza di campionamento (48, 96 o 192 kHz) e l'attivazione della modalità di compressione dinamica DRC che permette di ridurre gli sbalzi di volume delle colonne sonore Dolby Digital/Digital Plus durante l'ascolto notturno senza però compromettere l'intelligibilità dei dialoghi.

La sezione Bloccato comprende gli strumenti del Parental Control (modifica password, classificazione età, limite età, codice Paese).

La sezione Rete contiene i settaggi per il collegamento Internet tramite router o modem necessario per accedere ai contenuti interattivi BD-Live (IP statico o dinamico DHCP, Subnet Mask, Gateway/Ingresso, DNS) e la modalità di accesso ai contenuti (proibito, consentito o parzialmente consentito ai soli contenuti certificati).

Il menu Altro permette di scegliere uno dei 4 temi predefiniti per lo fondo delle finestre OSD (skin), le dimensioni del testo dei contenuti BD-Java, visualizzare il codice di registrazione DivX VOD e ripristinare il lettore alle impostazioni predefinite (reset).

Compatibilità assicurata anche con i DivX
Il nuovo BD300 è in grado di riprodurre un'ampia gamma di supporti, formati e contenuti che lo rendono particolarmente versatile.
Sul fronte dei supporti, viene assicurata la compatibilità con BD-Rom (dischi commerciali), BD-R (registrabili), BD-RE (riscrivibili), DVD±R/RW sia a singolo che doppio strato (dual layer), CD-Audio e CD-R/RW.

Per i contenuti, invece, oltre ai tradizionali materiali preregistrati su BD-Rom, DVD-Video e CD-Audio, è possibile riprodurre file CDA, JPEG, PNG, MP3, WMA e DivX (3.xx, 4.xx, 5.xx, 6.xx con sottotitoli e audio Dolby Digital/DTS/MP3/WMA) presenti su BD-R/RE, DVD±R/RW, CD-R/RW ed il girato delle videocamere AVCHD su DVD±R/RW.

I file Jpeg, PNG, MP3, WMA e DivX sono riproducibili anche tramite la porta USB collegando un qualsiasi dispositivo di storage come Pen Disk e hard disk portatili formattati in FAT16/32.

Per accedere ai contenuti multimediali basta caricare il disco o inserire il device USB nella presa sul frontale e selezionare le voci Movie/Sposta, Foto, Musica della Home Page.

Con il joypad del telecomando si può navigare tra le cartelle presenti, visualizzare sullo schermo l'elenco dei file, le foto e le loro anteprime, la capacità totale del supporto, il bitrate dei brani musicali e creare una playlist.

Le foto possono essere accompagnate anche da un sottofondo musicale MP3/WMA (sia in modalità normale che slideshow) e ruotate sullo schermo di 90° per volta.

Per quanto concerne invece i DVD Video, è possibile effettuare la riproduzione con qualsiasi risoluzione, ovvero originale (576i), a scansione progressiva (576p) e upscalata (720p, 1080i e 1080p).
Grazie all'operazione di upscaling, effettuata in modo impeccabile così come quella di deinterlacing, è possibile migliorare la qualità delle immagini dei contenuti DVD rispetto a quanto offerto dai tradizionali lettori DVD con uscite analogiche Component e RGB da 576i/p.

I Blu-ray vengono riprodotti al massimo delle loro possibilità, ossia con risoluzione di 1080 linee progressive (a 24p si dispone di un Tv compatibile) attraverso l'uscita HDMI.
Per la Component invece il limite è fissato a 1080i (o a 576p in caso di protezione con sistemi anticopia) mentre la presa cinch video Composito mette a disposizione sempre e comunque segnali in formato 576i.

Decoder HD integrati e uscite bitstream
Il nuovo lettore LG dispone dei decoder audio HD integrati Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e DTS-HD che elaborano le colonne sonore effettuando le necessarie conversioni in PCM 2ch/DD/DTS per le uscite S/PDIF oppure PCM 2ch/5.1ch/7.1ch e DTS per la HDMI.

Se si sceglie nel menu Audio l'opzione Passante primario, sulla HDMI saranno disponibili direttamente i formati audio originari della sorgente come Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, DTS, DTS-HD e LPCM 2ch/5.1ch/7.1ch.
Tutte le possibili combinazioni tra formato sorgente e di uscita sono elencate chiaramente a pagina 39 del manuale d'uso.

Interattività al top
Il BD300 appartiene a quella “élite” di Blu-ray player compatibili con i profili interattivi previsti dalle specifiche Blu-ray, ovvero il BonusView (1.1) e BD-Live (2.0).

Entrambi consentono di arricchire la visione dei contenuti di alcuni titoli BD con tutta una serie di informazioni e strumenti di supporto interattivi non disponibili nella versione DVD (menu avanzati, picture in picture, backstage, approfondimenti sui protagonisti e la trama, giochi, curiosità, ecc.) ma anche preview dal portale BD-Live che vengono scaricati da Internet e salvati su una Pen Disk collegata alla porta USB del lettore.

Per le funzionalità BD-Live è richiesto il collegamento del lettore ad una rete LAN con accesso Internet in banda larga tramite router o modem/router.

Questo player è compatibile anche con il servizio di video on demand Netflix da cui scaricare decine di migliaia di titoli anche in Alta Definizione e di visualizzarli direttamente sullo schermo televisivo in modalità streaming. Il servizio è tuttavia disponibile solo negli USA.

In forma perfetta grazie al firmware aggiornato
Sul sito web di supporto tecnico di LG - http://italy.lgservice.com - vengono messi a disposizione i più recenti aggiornamenti firmware del lettore con le istruzioni necessarie per il caricamento, che si effettua in modo semplice e veloce copiando il file su un disco DVD o una Pen Drive USB.

L'operazione è di grande importanza per consentire l'eliminazione di bachi e l'aggiunta di nuove funzioni migliorando così le performance dell'apparecchio senza doversi appoggiare ogni volta al centro di assistenza.

La versione più recente per questo modello è la BD 8.11.480 del 10 dicembre 2008. Il firmware - LG_BD_LV321BP.ROM - è contenuto nell'archivio LG_BD_LV321BP.zip insieme alle istruzioni per l'installazione (BD300_Upgrade_Instruction.pdf).

Per effettuare l'aggiornamento è sufficiente copiare il file .ROM nella cartella principale di una Pen Drive oppure masterizzarlo su un disco CD-R/RW o DVD±R/RW, inserire la Pen Drive nella porta USB o il disco nel vassoio, attendere la comparsa del messaggio di aggiornamento (che indica anche la versione firmware attualmente installata) e premere il tasto Enter o Play del telecomando.
Dopo circa 4 minuti, la procedura viene completata ed il lettore si spegne automaticamente. A questo punto si può rimuovere la Pen Drive oppure riavviare il lettore ed estrarre il disco.

Connessioni possibili
Nonostante il numero limitato di connettori, il lettore LG BD300 offre ampie possibilità di interfacciamento a qualsiasi componente AV.
Sulla sinistra troviamo le uscite video Component e Composito, quelle audio analogiche e digitali (doppia - ottica ed elettrica) mentre al centro spiccano la HDMI 1.3 e la RJ45 per il collegamento Ethernet.

DATI TECNICI DICHIARATI
Dischi/formati riproducibili: BD-Rom/R/RE (film, DivX, MP3, WMA, Jpeg), DVD-Video/±R SL-DL/±RW (film, DivX, MP3, WMA, Jpeg, AVCHD), CD-Audio/-R/-RW (CDA, DivX, MP3, WMA, Jpeg)
Profili interattivi: BonusView (1.1), BD-Live (2.0)
Convertitore DAC video: 8 bit/27 MHz
Convertitore DAC audio: 24 bit/192 kHz
Rapporto S/N: > 95 dB
Distorsione armonica: < 0,008%
Uscite video (presa): CVBS (Cinch), Component Y/Pb/Pr (3x Cinch), HDMI 1.3 (con SimpLink - HDMI CEC)
Risoluzione video in uscita: Composito: 576i; Component: 576p, 576i, 720p*, 1080i*; HDMI: 576p, 720p, 1080i, 1080p, 1080/24p
Uscite audio (presa): Analogica stereo (Cinch), digitale S/PDIF ottica (Toslink), digitale S/PDIF elettrica (Cinch e HDMI)
Formati audio digitali in uscita: S/PDIF: PCM 2.0, Dolby Digital, DTS; HDMI: PCM 2.0/5.1/7.1, Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, DTS, DTS-HD
Altre prese: LAN RJ45, USB tipo A
Alimentazione: 200÷240 Vac - 50/60 Hz
Consumo: 26 watt max
Dimensioni (LxAxP): 430x58x277 mm
Peso: 3 kg
Accessori in dotazione: Cavi Video e Audio (cinch); Cavo di alimentazione; Telecomando e batterie; Manuale d'uso
Prezzo: Euro 299,00

*
solo per i contenuti video senza protezione anticopia

DA SEGNALARE
+ Piattaforma interattiva completa
+ Caricamento disco molto rapido
+ Menu OSD Hi-Res
+ Eccellente qualità video e audio
+ Audio Dolby TrueHD e DTS-HD in bitstream da HDMI
+ Uscita HDMI 1080/24p
+ Compatibile DivX

PER INFORMAZIONI
LG
www.lge.it
Tel. 199 600099

Pubblica i tuoi commenti