Parametri fondamentali meglio conoscerli

Aprile 2011. Mi sono da poco avvicinato al mondo Enigma e gradirei alcuni approfondimenti in merito ai parametri di connessione di rete: cosa sono, cosa impostano e a cosa servono? Forse questa è una domanda che esula gli argomenti del giornale ma credo che una spolverata di informatica non farebbe male.
B. Ticorio

Effettivamente un tempo questo genere di domande non avrebbe avuto senso ma con la convergenza tra PC e ricevitore satellitare non è per nulla fuori luogo. Per il corretto funzionamento di un sistema su una rete pubblica (Internet) o privata (Intranet), sono necessari alcuni parametri con cui identificare il sistema e navigare in Internet: i principali sono indirizzo IP, Netmask, Gateway e DNS. Supponiamo un’installazione domestica che permette la navigazione su Internet per mezzo di un router, ossia il dispositivo che si occupa di instradare i pacchetti di rete (i dati): solitamente il router svolge anche funzioni di server DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol), riuscendo a configurare in automatico gli apparati connessi, impostando i corretti parametri. Questo è il modo più semplice di configurare un ricevitore, settandolo in DHCP: come visto, al collegamento in rete, il router si occuperà di settare i dati di funzionamento dell’apparato per essere visibile sulla rete privata e navigare in Internet. Per il fatto di essere un protocollo dinamico a ogni connessione l’indirizzo di rete del proprio ricevitore potrebbe variare, in quanto è lo stesso protocollo che si occupa di assegnare gli indirizzi IP, tenendone traccia. Il server DHCP permette un uso semplice del proprio ricevitore senza alcuna conoscenza dei parametri da settare: l’alternativa è l’impostazione manuale disattivando il DHCP e questo comporta la conoscenza di alcuni termini importanti. Eccoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here