Standard – DVB-T2 e Amiko Alien2plus

Sono vostro lettore da molto tempo e ultimamente ho seguito le discussioni sul DVB-T2 e sulla sua effettiva attivazione nei prossimi anni. Ho acquistato da circa sei mesi il ricevitore Amiko Alien2plus con tuner T2. In base alla vostra risposta a un lettore pubblicata sul numero di gennaio 2014, vi pongo la seguente domanda: il mio ricevitore con tuner T2 è quindi da considerare già obsoleto ancor prima del suo utilizzo costringendomi quindi a sostituire il ricevitore una volta passati allo standard H.265? Grazie per le preziose informazioni. Colgo l’occasione per farvi i complimenti per la sezione.

Pasquale S.

Il suo decoder, così come la quasi totalità degli apparecchi dotati di tuner digitale terrestre DVB-T2 (Tv, decoder, USB key, ecc.) commercializzati fino alla fine del 2014, possono decodificare solo i flussi H.264. Il codec di nuova generazione H.265 HEVC (High Efficiency Video Coding) sarà innanzitutto implementato nei nuovi apparecchi e, più avanti, anche dai broadcaster. Il ricevitore Amiko Alien2Plus le farà compagnia ancora per tanti anni e diventerà obsoleto non tanto perché incompatibile con il nuovo codec ma perché, nel frattempo, non potrà offrirle i servizi e le funzioni che saranno disponibili nei prossimi anni. Stia sereno, quindi, e si goda il suo ottimo set-top-box.

Pubblica i tuoi commenti