TivùSat – Deluso dal TELE System TS9010HD

Luglio 2011
Dopo aver letto la recensione del decoder TELE System TS9010HD, colgo l’occasione per comunicarvi quanto da me rilevato dopo due mesi di utilizzo:

–    Non comprendo la separazione dell’alimentatore dal decoder: l’unico risultato è l’aumento dei cavi sul piano del televisore;
–    Dopo l’installazione, non tutti i canali di TivùSat sono stati memorizzati e ho dovuto resettare due volte il decoder per memorizzarli tutti;
–    Il cambio canali è talmente lento che si può andare a prendere un caffè;
–    Tutte le volte che accendo il decoder, qualche canale non viene visualizzato e al suo posto appare il messaggio “Segnale debole - Staccare e riattaccare il ricevitore”. Succede su tutti i canali e dopo un po’ di zapping il canale cercato riappare;
–    All’accensione, invece del canale memorizzato, il decoder avvia il boot, con la conseguenza di attendere qualche minuto per vedere il programma;
–    Il menu è complicato e prima di capirlo devo frequentare le serali di apprendimento;
–    Il manuale d’uso è scarso. Se potesse, TELE System lo proporrebbe come cartolina postale.

Non oso chiamare l’assistenza perché con la chiamata al 199, fra attese e numeri da cercare, preferisco comperare un decoder nuovo. In passato ho acquistato un decoder Humax e mi sono trovato bene ma stavolta ho preferito puntare su un prodotto italiano e mi sono pentito.
Mario M.

La ringraziamo per le sue impressioni, anche se espresse in tono ironico, ed invitiamo i lettori a comunicarci i loro pareri, riguardo ai test pubblicati sulla rivista, in modo da evidenziare eventuali aspetti critici e permetterne la risoluzione con la collaborazione delle aziende produttrici. Dal test da noi effettuato sul decoder TS9010TS e dai vari forum di Internet non emergono le criticità da lei riscontrate. Temiamo quindi si tratti di problemi limitati all’esemplare in suo possesso e a pochi altri, oppure ad un malfunzionamento dell’impianto di ricezione. Prima di contattare l’assistenza TELE System, le consigliamo di verificare il puntamento dell’antenna, l’LNB, i cablaggi ed eventuali switch DiSEqC. Appurato il corretto funzionamento, può contattare TELE System per la riparazione o la sostituzione del decoder. Veniamo ora ai singoli punti della sua mail:

–    La separazione del circuito di alimentazione dal decoder ha, secondo noi, solo pregi: riduce il calore prodotto all’interno dello chassis a tutto vantaggio dell’affidabilità degli altri circuiti, permette di realizzare decoder più piccoli e sottili, ed è facilmente sostituibile in caso di guasto, semplifica l’utilizzo su mezzi mobili (es. camper). Non genera, inoltre, disordine perché al posto del cavo di alimentazione di rete troviamo quello di bassa tensione con jack coassiale;
–    La mancata sintonizzazione di tutti i canali potrebbe dipendere da molti fattori (parabola, LNB, segnale scarso, difetto decoder). Segnaleremo la questione a TELE System per un eventuale intervento sui prossimi firmware;
–    La velocità di zapping rilevata durante il test è paragonabile a quella di altri decoder, forse addirittura più veloce. Anche in questo caso, la lentezza potrebbe dipendere da un difetto del suo decoder;
–    Questo inconveniente è la conferma di qualcosa che non va nel suo impianto, motivo per il quale il decoder non funziona correttamente e fatica ad agganciare i segnali;
–    La funzione di risparmio energetico presente in questo modello comporta due diversi stati di stand-by. Nei primi 80 minuti dallo spegnimento, il decoder è in riposo “vigile” e in grado di riattivarsi velocemente, mentre trascorso questo lasso di tempo subentra lo stand-by “profondo” che riduce i consumi rendendo però più lenta la riaccensione;
–    A nostro avviso, il menu a sviluppo sequenziale è molto più intuitivo di quelli tradizionali e l’organizzazione delle voci è sostanzialmente corretta;
–    Su questo punto ha ragione. Il manuale è effettivamente troppo stringato: riporta tutte le funzioni ma senza i necessari approfondimenti per gli utenti alle prime armi.

Pubblica i tuoi commenti