Windows MCE (Media Center Edition)

Novembre 2009. Il sistema Windows Media Center si compone di tre parti fondamentali: un software da combinare con il sistema operativo, un PC con uscita TV Out per il televisore, un telecomando dedicato con relativo ricevitore da collegare via USB al computer.

Windows ha sviluppato il software Media Center Edition come versione separata per Windows XP, mentre lo ha integrato in Windows Vista Home Premium, e va completato con l’acquisto dell’apposito telecomando e relativo ricevitore a infrarossi (figura 1).
In commercio si trovano diversi tipi di telecomando, dai più semplici fino a modelli che includono la tastiera QWERTY (figura 2).

L’interfaccia utente di Windows Media Center è ottimizzata per schermi widescreen e HD, sui quali possiamo vedere i video a tutto schermo, mentre i caratteri dei documenti scritti delle pagine Web e dei menu risultano abbastanza grandi da potere essere letti anche a distanza dal salotto.

Combinato con un decoder Tv Windovs Media Center consente di gestire i contenuti di diverse piattaforme televisive e WebTV e di registrare sull’hard-disk del PC qualunque tipo di contenuto non protetto.

Il sistema completo è anche denominato HTPC (Home Theatre Personal Computer). Windows MCE è venduto in tutto il mondo ma è pensato prevalentemente per il mercato USA.

Pubblica i tuoi commenti