Come mai la vecchia antenna del mio vicino funziona meglio della mia che è nuova?

antenna digitale terrestre

Abito a 1.500 metri di altezza nell’alta valle Po (Valle del Lenta – Cuneo), in una zona senza copertura telefonica e scarsamente raggiunta dai segnali televisivi. Come potete notare dalle foto, l’antenna del mio vicino di casa (foto1), nonostante sia apparentemente in cattive condizioni, funziona perfettamente, anche meglio della mia DAT HD BOSS 790 (foto 2), puntata e tarata a regola d’arte. Come è possibile?

Marco

La richiesta di Marco è curiosa e simpatica nel contempo . Non potevamo non rispondergli, anche se evidentemente la risposta, pur basandosi su precisi dettami tecnologici, non può prescindere dalla situazione contingente.

Detto ciò, la propagazione dei segnali terrestri è influenzata da numerosi fattori che non è sempre possibile prevedere al momento della scelta e dell’installazione dell’antenna. In alcuni momenti o casi può essere sufficiente un semplice filo per ricevere perfettamente i segnali, in altri non basta nemmeno un’antenna supertecnologica puntata perfettamente verso il ripetitore. È anche importante scegliere l’antenna in base alle sue caratteristiche di guadagno (sulle frequenze interessate), direzionalità, protezione dalle riflessioni (o da altri segnali interferenti) laterali e posteriori, ecc. Purtroppo non sappiamo su quali bande e frequenze lei e il suo vicino stiate ricevendo i canali, la distanza e la posizione del ripetitore, ecc.

Ciononostante, possiamo supporre che l’antenna del suo vicino stia funzionando perfettamente grazie a una concatenazione fortuita di eventi. Al primo intoppo, però, è molto probabile che smetterà di funzionare, anche per il degrado in cui versano la struttura, gli elementi e i cablaggi. La sua antenna Televés, invece, se tarata e posizionata correttamente in base ai segnali ricevuti, si dimostrerà affidabile nel tempo indipendentemente dalle condizioni atmosferiche (pioggia, vento, neve, ecc.).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here