Una parabola collegata a due decoder: perché ci sono problemi di segnale?

LNB due decoder

Ho una parabola con un LNB universale collegato a due decoder con altrettante smart card e lo stesso abbonamento satellitare. Alcuni canali si vedono solo quando seleziono il medesimo canale o altri canali su entrambi i decoder. Appena spengo uno dei due decoder, però, il canale scompare da tutti e due i TV. Ho provato a mettere un LNB SCR della Fracarro ma non riesco a vedere nessun canale perché non è compatibile con il mio impianto. Il satellite su cui ho orientato la mia antenna è Intelsat. Accetto volentieri un suggerimento.

Alex Pop

Secondo le informazioni che ci ha fornito, possiamo ipotizzare che il suo LNB sia dotato di una sola uscita e che abbia collegato entrambi i allo stesso cavo di discesa, tramite splitter (1 ingresso, 2 uscite per i decoder) o con l’uscita passante di uno dei due decoder (Loop Through – IF OUT 1° decoder > IF IN 2° decoder).

Se così fosse, il problema deriva dall’impossibilità da parte dell’LNB di gestire i comandi di commutazione di banda e polarità inviati da entrambi i decoder. Solo gli LNB Twin/Quad/Octo, cioè con 2-4-8 uscite indipendenti, oppure SCR/dCSS (grazie al meccanismo di “routing” della IF), sono in grado di supportare due o più decoder funzionanti anche contemporaneamente. Se l’uscita è singola e di tipo universale, eventuali sdoppiamenti creano spesso problemi di ricezione su alcuni canali.

In alcuni casi, l’uscita passante (IF OUT) dei decoder oppure le uscite di un normale splitter dovrebbero rendere disponibili gli stessi segnali in ingresso alle prese LNB IN e IF SAT IN (decoder) oppure IN/OUT (splitter) quando il decoder principale si trova in standby.

In realtà, però, questa condizione non viene quasi mai soddisfatta poiché, nonostante la spina del decoder sia collegata e il led rosso acceso (standby), il decoder “blocca” un determinato transponder, una banda e/o una polarità impedendo a tutte le altre frequenze di raggiungere, tramite l’uscita passante del decoder o quella dello splitter, il tuner del secondo dispositivo.

Questa condizione, che si verifica sempre quando entrambi i decoder sono accesi, fa sì che il decoder o il TV collegato in “cascata”, cioè a valle, oppure alla seconda uscita dello splitter riesca a ricevere solo una parte dei canali disponibili sul satellite perché bloccati da quello “a monte”.

Se i suoi decoder non supportano le tecnologie SCR/dCSS, l’unica soluzione per garantire la totale indipendenza e la perfetta ricezione di tutti i canali è installare un LNB Twin e posare un secondo cavo a uso esclusivo del secondo decoder, senza bisogno di splitter né di collegamenti in cascata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here