Arriva DAZN su Sky Q, assieme a Spotify

DAZN su SKy Q

Da tempo si sapeva che entro ottobre l’app DAZN su Sky Q sarebbe stata una realtà, ma non c’era una data certa. Oggi arriva la conferma ufficiale: DAZN su Sky c’è. È quindi ora possibile accedere a tutte le partite di Serie A direttamente dallo Sky Q. Ovviamente a questo si aggiunge anche il resto dell’offerta sportiva di DAZN, ma l’attesa era soprattutto per gli incontri di calcio.

Per il momento l’ app di DAZN su Sky Q non è integrata con il decoder. Quindi per accedervi bisogna uscire dall’ambiente Sky e usare le proprie credenziali DAZN. Va da sé che per poter usare le funzioni specifiche di Sky Q è necessario uscire da DAZN.

La programmazione di DAZN resta quindi una cosa a parte, al contrario di quanto è avvenuto in UK con l’integrazione di Netflix (e con tutta probabilità avverrà anche in Italia) dove sin da subito le due offerte sono state riunite senza soluzione di continuità.

Rimane la curiosità di vedere se cambia qualcosa in termini di qualità di servizio ora che c’è l’app. Il prossimo fine settimana potrebbe essere una buona occasione con la Serie B per mettere a punto gli ultimi aspetti tecnologici, in attesa della Serie A la settimana successiva.

C’è anche Spotify

Dopo la recente introduzione del controllo vocale, assieme all’app DAZN arriva anche l’app di Spotify che è disponile nella Home di Sky Q, sia nella sezione App che nella sezione Musica. Come da tradizione, le funzioni disponibili dipendono dal fatto che si sia sottoscritto o meno un abbonamento e ricalcano quelle tipiche di Spotify sia sul versante gratuito sia quello a pagamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here